02.jpg

Da un lato, presenta tutte le caratteristiche dell’uva Syrah da cui viene prodotto, con aromi distintivi di anice, mora, ciliegia nera, ribes, oliva, pepe nero e mirtilli; dall’altro, sfoggia anche le caratteristiche della posizione da cui proviene: un vigneto situato tra i 150 e gli 180 metri sul livello del mare, con un’inclinazione del 30% e un orientamento sud-sudovest.

La terra rossa ricca di sabbia, con oltre metà di pietrisco, gli conferisce pienezza e mineralità, oltre a un lungo retro gusto.

Come tutti i vini rossi forti “cerca” cibi ricchi di sapore (carne scura, pesce azzurro...) con i quali si abbina perfettamente.